Broccoli, Citrus ci mette il cuore

Un cambio look tutto Ottobre, per sostenere il progetto di Fondazione Umberto Veronesi Pink Is Good

In tutto il mondo il mese di Ottobre è dedicato alla prevenzione delle patologie al femminile e sugli scaffali della GDO italiana sono arrivati puntuali i broccoli in un’opportuna limited edition.

L’azienda cesenate Citrus l’Orto Italiano ha deciso, infatti, di cambiare d’abito i suoi broccoli e appoggiare il progetto “Pink Is Good” che Fondazione Umberto Veronesi ha ideato nel 2013 per finanziare la ricerca contro i tumori che colpiscono le donne.

“Citrus sostiene Fondazione Umberto Veronesi da sempre, come da sempre cerca di diffondere i principi della sana alimentazione – dice a Italiafruit News la CEO, Marianna Palella – Ci è sembrato naturale, quindi, sensibilizzare i consumatori nei confronti di un tema tanto drammatico, quanto attuale (in Italia ogni anno oltre 66mila donne sono colpite da tumore al seno, all’utero o alle ovaie, ndr)”.

Nei 31 giorni di ottobre, dunque, i broccoli di origine pugliese di Citrus sono in vendita in edizione limitata: ogni ortaggio dal peso di 500 grammi è confezionato singolarmente e, al posto delle ormai classiche Vitamine di Positività, mette in mostra un cuore.

“Per arrivare al cuore delle persone non c’era soluzione migliore di metterci il nostro – aggiunge la giovane imprenditrice – Così, abbiamo sostituito il caratteristico elastichino verde che incravatta i nostri broccoli con un’etichetta multipagina a forma di cuore e rigorosamente rosa. L’invito è unico, Apri il cuore, e rivolto a ognuno di noi. Sotto l’etichetta, infatti, si può leggere il sostegno al progetto Pink Is Good di Fondazione Umberto Veronesi”.

“Un cambio di look temporaneo ma per tre validi motivi – conclude Marianna Palella – Oltre a diffondere l’iniziativa di Fondazione Umberto Veronesi e sensibilizzare i consumatori, volevamo portare un messaggio di speranza”.

Articolo comparso su Italiafruit News, Ottobre 2018

CONDIVIDI
Domande? Apri la chat