Citrus sostiene la pace

Citrus sponsor della decima Conferenza Mondiale Science for Peace di Fondazione Umberto Veronesi

Milano, 15 novembre 2018 Citrus l’Orto Italiano ancora una volta a fianco di Fondazione Umberto Veronesi in occasione della decima Conferenza Mondiale Science for Peace, un progetto nato nel 2009 per volontà del Prof. Umberto Veronesi con l’obiettivo di discutere e realizzare progetti di pace: la scienza ha un ruolo determinante nel diffondere una cultura di pace, superare le tensioni tra gli Stati e favorire maggiori investimenti nella ricerca scientifica. 

Quest’anno l’iniziativa tratterà il tema delle disuguaglianze globali, sempre più forte ed attuale: il divario economico tra ricchi e poveri ha raggiunto il livello più elevato da 30 anni ad oggi, con terribili ripercussioni in ogni ambito della vita dei singoli individui (economia, salute, educazione, etc.). In questa occasione si vogliono identificare le politiche distributive più efficaci da adottare per ridurre tale differenza. Un’attenzione particolare verrà data al tema della salute, che sarà protagonista della seconda giornata di Science for Peace: la disparità economica impatta infatti anche sull’aspettativa di vita, in relazione all’accessibilità di cure, farmaci, cultura e misure preventive.  

Fin dalla sua nascita Citrus l’Orto Italiano collabora e sostiene i progetti di Fondazione Umberto Veronesi, destinando parte del ricavato derivante dalla vendita dei propri prodotti a sostegno della ricerca scientifica e venendo coinvolta in progetti legati al tema della prevenzione e sana alimentazione, credendo fortemente, proprio come affermava il Prof. Umberto Veronesi, che la ricerca scientifica sia un potente motore di innovazione e benessere. In tre anni, grazie al progetto Citrus, sono stati finanziati 15 ricercatori di altissimo profilo.

In virtù dell’etica e della totale trasparenza che la contraddistingue, la giovane realtà che ha base a Cesena si impegna a comunicare ogni anno in modo trasparente il risultato ottenuto e rende noto il nome e gli studi dei beneficiari delle borse di ricerca.

“È per noi un onore prendere parte a Science for Peace – commenta Marianna Palella, giovane CEO di Citrus l’Orto Italiano – un’iniziativa che sintetizza ciò che abbiamo più a cuore: il benessere degli individui, in ogni suo aspetto. Il nostro progetto di impresa a contenuto etico parla di bene e rispetto nei confronti di tutti (ambiente, società, consumatori e agricoltori), promuove la prevenzione e sostiene la ricerca scientifica.” 

CONDIVIDI
Domande? Apri la chat