RICERCA, L’IMPEGNO DI CITRUS RADDOPPIA

Son soddisfazioni, non c’è che dire. Quando lavori anche per gli altri, quando fai della responsabilità sociale d’impresa un must aziendale, certi risultati ti riempiono di felicità.

Così è stato lo scorso 27 aprile, quando abbiamo consegnato alla Fondazione Umberto Veronesi due borse di ricerca per studi in nutrigenomica.

La consegna è avvenuta durante la cerimonia dei Grant 2017 e destinatarie delle due borse di Citrus sono: Valeria Naponelli, per un progetto che mira a verificare l’azione positiva dei folati nella prevenzione e nel contrasto del tumore alla prostata, e Sonia Silvestri per una ricerca che vuole verificare gli effetti preventivi sulla sarcopenia (perdita di massa muscolare) di una dieta supplementata con antiossidanti e soia o in associazione con un regolare esercizio fisico. 

La nutrigenomica ha permesso, in questi ultimi anni, di capire quanto certi cibi siano utili nella prevenzione di alcune malattie. Contribuire al progresso di questi studi è un gesto di responsabilità sociale che i consumatori dei nostri prodotti ci aiutano a realizzare.

 

Marianna Palella

Founder e Ceo di Citrus

CONDIVIDI
Domande? Apri la chat